Home / Notizie / App Store: drasticamente ridotti i tempi di approvazione delle app

App Store: drasticamente ridotti i tempi di approvazione delle app

Il WWDC 2016 è oramai alle porte, il prossimo giugno l’annuale conferenza Apple dedicata agli sviluppatori prenderà il via in quel di San Francisco. Ma qualcosa circa l’App Store inizia già a muoversi.

App Store: siamo vicini ad una svolta epocale

Tempo fa mi sono dilettato con lo sviluppo delle app per iOS, avendo pubblicato un piccolo applicativo che permetteva il calcolo degli sconti, lo scorporo dell’IVA e operazioni di questo tipo. So bene quindi quali sono le dinamiche che si muovono dietro all’App Store, quali sono i pregi ed in particolare i difetti dello store di applicazioni made in Cupertino. Tra i lati negativi c’è sicuramente la lunghissima attesa che ogni sviluppatore deve attendere prima di poter vedere il proprio lavoro pubblicato e disponibile per il download da parte degli utenti. Normalmente, e posso confermarlo come vi dicevo per esperienza personale, tra l’invio di un’app per la revisione da parte di Apple e l’effettiva pubblicazione su App Store passavano circa 7-8 giorni lavorativi, quando andava bene…

Ultimamente sembra però che qualcosa di importante si stia muovendo dietro le quinte, e i colloqui privati che Apple pare stia portando avanti da un po di tempo a questa parte starebbero quindi garantendo novità in termini pratici. Nello specifico i tempi di approvazione si sono radicalmente ridotti. Sono molte le segnalazioni web che parlano di tempi molto più contenuti per le recensioni delle app da parte di Apple, ho quindi pensato di chiedere ad alcuni amici miei sviluppatori che mi hanno confermato senza ombra di dubbio questa tendenza: generalmente tra invio dell’app, valutazione e pubblicazione su App Store adesso passano circa 27 ore. Se la tendenza venisse confermata e mantenuta nei giorni e nelle settimane a venire, saremo di fronte ad un cambiamento epocale, una svolta che potrebbe rappresentare il preludio per un WWDC con i fiocchi.

Voi cosa ne pensate? Fatemi sapere la vostra opinione commentando l’articolo.

Riguardo a Marco Murgia

Medico. Utente Apple e Nintendo di lunga data. Appassionato di tecnologia, film e serie tv. Admin del portale MacPost.it

Potrebbe interessarti anche

iphone-8-touch-id

Apple non impara mai e la storia si ripete. Previste scorte limitatissime per iPhone 8/X

Facciamo chiarezza sulle ultime indiscrezioni inerenti la commercializzazione e le scorte di iPhone 8/X.