Home / Notizie / Notizie Flash / Apple Pay in Italia: data d’uscita prevista per il 7 aprile?

Apple Pay in Italia: data d’uscita prevista per il 7 aprile?

Apple Pay è il servizio di pagamento contactless dell’azienda di Cupertino, il cui arrivo si sta facendo attendere da tantissimo tempo. Siamo arrivati ai 2 anni dalla presentazione ufficiale, ma da quando Apple ha aggiornato la pagina web dedicata, annunciando di fatto l’arrivo imminente di Apple Pay nel nostro paese, è stato tutto un susseguirsi di ipotesi e rumors vari su quando effettivamente potesse essere prevista la data d’uscita ufficiale.

Erroneamente, alcuni blog specializzati del settore, o presunti tali, hanno indicato la possibilità che Apple Pay potesse arrivare congiuntamente al rilascio di iOS 10.3. Peccato che Wikipedia, usato da questi “pseudo siti” come fonte per questa “notizia”, sia quanto di meno affidabile possa esistere. Tenere in considerazione un portale web di questo tipo, per quanto famoso e utilizzato possa essere, è abbastanza triste. Non è questa comunque la sede adatta per discutere di questo. Ad ogni modo, con iOS 10.3 Apple Pay non è arrivato, semplicemente alcuni utenti hanno iniziato a ricevere un lento roll out delle schermate di configurazione. Di fatto però, allo stato attuale delle cose, il servizio è ancora inutilizzabile.

Apple Pay: data d’uscita il 7 aprile?

Un’informazione più precisa e affidabile sulla data d’uscita di Apple Pay in Italia, è stata fornita indirettamente da Unicredit. Aprendo l’app Monhey della banca, che già da tempo è utilizzabile per ricevere ed inviare pagamenti, noteremo una notifica che avviserà della necessità di aggiornare l’applicativo il prossimo 7 aprile per poter continuare ad usufruirne. Considerando il fatto che Unicredit sul proprio sito web, indichi come necessaria l’installazione di Monhey per poter utilizzare Apple Pay, è abbastanza facile ipotizzare che sia proprio il 7 aprile la data d’uscita prevista per il servizio Apple di pagamento contactless.

apple-pay-italia-data-uscita
Un piccolo indizio sull’arrivo di Apple Pay in Italia?

Ovviamente questo potrebbe anche rivelarsi un nulla di fatto, ma considerando che Apple Pay è segnalato come “In arrivo” da molto tempo, questi segnali provenienti da una delle tre banche che saranno disponibili al lancio, possono lasciar pensare tranquillamente che la previsione abbia un’elevata probabilità di realizzarsi.

Voi cosa ne pensate? Fatemi sapere la vostra opinione commentando l’articolo.

Ricorda che puoi seguire MacPost attraverso la pagina Facebook, i canali YouTube e Telegram e i profili su Instagram e Twitter.

Riguardo a Marco Murgia

Admin e fondatore di MacPost.it Medico di professione. Appassionato Hi-Tech e del mondo Apple. Dipendente da film e serie TV. Fiero Nintendaro.

Check Also

iphone-cartella-clinica-salute

iPhone per la salute. Sarà una cartella clinica digitale

Apple sta sviluppando un sistema innovativo per conservare dati sulla salute nell'iPhone. Scopri tutti i dettagli.