Home / Notizie / Il successo di Apple Watch traina il mercato degli indossabili

Il successo di Apple Watch traina il mercato degli indossabili

Le ultime indagini di mercato hanno mostrato come l’Apple Watch, nella sua prima generazione, abbia avuto un discreto successo di vendite riuscendo nell’intento di trainare l’intero mercato degli indossabili.

Apple Watch vince e fa vincere

Nonostante l’azienda di Cupertino non abbia mai dato i dati sulle vendite esatte registrate da Apple Watch, spiegando che dietro a questa decisione c’è l’intendo di non dare alcun vantaggio alle aziende concorrenti, le ultime indagini di mercato rivelano come lo smartwatch del colosso guidato da Tim Cook sia stato in grado di vendere ben 1.5 milioni di unità nel Q1 2016 ai quali vanno chiaramente aggiunti i pezzi venduti nei periodi precedenti. Nonostante stiamo parlando di un prodotto alla sua prima generazione e quindi caratterizzato da tutta una serie di problemi che necessitano gioco forza di miglioramenti ed implementazioni quando uscirà la seconda versione di questo dispositivo, i risultati registrati sono sicuramente molto positivi ed Apple allo stato attuale delle cose è il principale produttore di smartwatch, come potete notare dalla tabella seguente:

apple-watch-mercato-indossabili

Il dato interessante però riguarda l’intero settore degli indossabili, che non si limita quindi solo a smartwatch ma che comprende anche fit band e dispositivi similari. Il successo dell’Apple Watch infatti è stato in grado di stimolare un forte interesse da parte degli utenti verso questa tipologia nuova di prodotti portando quindi azienda come Fitbit e Xiaomi ad incrementare le proprie vendite nel Q1 2016. A dimostrazione di quanto detto potete vedere la tabella seguente:

apple-watch-mercato-indossabili

Sembra quindi chiaro come l’Apple Watch abbia giocato un ruolo fondamentale, e continui a giocarlo, nel rappresentare il capostipite di una nuova categoria di prodotti che è solo agli inizi della sua storia con un futuro tutto da scoprire e con un potenziale di successo enorme. In tal senso il ruolo di Watch OS 3 che verrà annunciato al WWDC 2016 e della nuova versione di Apple Watch 2 attesa invece per settembre, potranno dire molto su quella che sarà il percorso seguito da tutta la categoria.

Voi cosa ne pensate? Fatemi sapere la vostra opinione commentando l’articolo.

Riguardo a Marco Murgia

Medico. Utente Apple e Nintendo di lunga data. Appassionato di tecnologia, film e serie tv. Admin del portale MacPost.it

Potrebbe interessarti anche

iphone-8-touch-id

Apple non impara mai e la storia si ripete. Previste scorte limitatissime per iPhone 8/X

Facciamo chiarezza sulle ultime indiscrezioni inerenti la commercializzazione e le scorte di iPhone 8/X.