Home / Tips e Guide / Autenticazione a due fattori ID Apple: come attivarla

Autenticazione a due fattori ID Apple: come attivarla

L’autenticazione a due fattori è una procedura che ha lo scopo di aumentare il livello di sicurezza del proprio ID Apple. Serve per essere sicuri che solo l’effettivo titolare dell’account possa accedervi ed utilizzarlo, anche se altri sono a conoscenza delle credenziali d’accesso come nome utente e password. In questo modo sarete protetti da tentativi indesiderati di forzare il login verso il proprio account Apple, proteggendo in questo modo tutti i dati sensibili in esso contenuti. Come per esempio foto, video, numeri di cellulare, carte di credito etc…

Autenticazione a due fattori ID Apple | Come funziona

Prima di illustrarvi nel dettaglio come attivarla, vi spiego brevemente come funziona l’autenticazione a due fattori per l’ID Apple. Nel momento in cui si tenterà di accedere al proprio account Apple per la prima volta da un nuovo dispositivo o da Safari, per esempio quando stiamo configurando un Mac appena acquistato, nome utente e password da soli non saranno più sufficienti. Si renderà necessario utilizzare un codice di verifica a 6 cifre che verrà inviato ai dispositivi attendibili in nostro possesso (iPhone, iPad e Mac sui quali l’ID Apple è attivo ed in funzione) o tramite SMS. Questo codice poi, una volta effettuato il primo accesso non sarà più richiesto, a meno che non effettuate un ripristino, il logout o un cambio password per qualunque motivo.

È evidente come una procedura di questo tipo sia il modo migliore per tutelarsi da accessi non desiderati al proprio account. Io personalmente ho già avuto modo di testarne l’efficacia. Circa 2 mesi fa mi è arrivato l’avviso di un tentativo di accesso dalla Cina, con richiesta se accettare e fornire il codice di protezione a 6 cifre. Ovviamente ho rifiutato, bloccato il tentativo di intrusione e modificato subito la password del mio ID Apple. Per proteggersi non c’è modo migliore.

Autenticazione a due fattori ID Apple | Come attivarla

Attualmente l’autenticazione a due fattori è disponibile per tutti quegli utenti che hanno almeno un dispositivo con iOS 9 / OS X El Capitan o versioni successive. Non va confusa quindi con la verifica in due passaggi che invece è disponibile per gli utenti che non possono rispettare questi requisiti.

Gli step da seguire per l’attivazione sono i seguenti:

Su iPhone, iPad o iPod touch con iOS 9 o versioni più recenti:

  1. Vai su Impostazioni > iCloud > e tocca il tuo ID Apple.
  2. Tocca Password e Sicurezza.
  3. Tocca l’opzione per attivare l’autenticazione a due fattori.

Sul Mac con OS X El Capitan o versioni più recenti:

  1. Vai al menu Apple () > Preferenze di Sistema > iCloud > Dettagli account.
  2. Fai clic su Sicurezza.
  3. Fai clic sull’opzione per attivare l’autenticazione a due fattori.

Attraverso questo link, potrete accedere alla pagina di gestione del vostro account Apple, dove controllare e modificare i dispositivi attendibili e i numeri di telefono per la ricezione degli SMS con il codice di verifica a 6 cifre.

Se qualche passaggio non vi fosse chiaro, avete bisogno di aiuto e/o chiarimenti, vi invito a commentare l’articolo.

Ricorda che puoi seguire MacPost attraverso la pagina Facebook, i canali YouTubeTelegram e i profili su Instagram e Twitter.

Riguardo a Marco Murgia

Medico. Utente Apple e Nintendo di lunga data. Appassionato di tecnologia, film e serie tv. Admin del portale MacPost.it

Potrebbe interessarti anche

verificare se un iPhone è rubato

Come controllare se un iPhone è rubato? Guida all’acquisto dell’usato

State pensando di acquistare un iPhone usato e volete conoscerne la provenienza? Con questa guida scoprirete come controllare se un iPhone è rubato.