Home / Notizie / Notizie Flash / Nuovi iPad Pro disponibili da lunedì negli Apple Store?

Nuovi iPad Pro disponibili da lunedì negli Apple Store?

Presentati da Apple durante il keynote d’apertura del WWDC 2017 che si è svolto lo scorso 5 giugno, giusto qualche giorno fa, i nuovi iPad Pro da 10.5″ e 12.9″ sono subito stati disponibili per l’acquisto presso l’Apple Store Online. Tutti coloro che hanno scelto questo canale di vendita, preferendo la consegna al proprio domicilio, tra ieri e oggi si sono visti addebitati da Apple la cifra richiesta per l’acquisto.

Molti utenti mi hanno segnalato che sono già arrivate anche le notifiche di avvenuta spedizione, con consegne generalmente previste tra giorno 13 e giorno 15 giugno. Ma per quanto riguarda la disponibilità presso gli Apple Store fisici sparsi sul territorio? Quando sarà possibile acquistare i nuovi iPad Pro da 10.5″ e 12.9″ per tutti coloro che preferiscono ritirare direttamente nei punti vendita?

Dalle informazioni raccolte, anche se la certezza assoluta non posso darvela, dovrebbero essere disponibili presso gli Apple Store fisici a partire da questo lunedì’, 12 giugno 2017. Non sono previsti problemi di scorte ridotte e quindi in generale non dovreste avere alcuna difficoltà a trovare lo specifico modello che state cercando. Non è chiaro comunque se verrà attivato un servizio di Prenota e Ritira, con la possibilità quindi di selezionare il modello di iPad Pro desiderato online e provvedere poi con calma al ritiro in negozio.

Ad ogni modo, nella giornata di lunedì vi terrò informati, aggiornandovi nel caso di effettiva disponibilità dei prodotti.

Riguardo a Marco Murgia

Admin e fondatore di MacPost.it Medico di professione. Appassionato Hi-Tech e del mondo Apple. Dipendente da film e serie TV. Fiero Nintendaro.

Potrebbe interessarti anche

back-to-school-apple

Back to School: Beats in omaggio acquistando Mac e iPad Pro

Torna Back to School. L'iniziativa per studenti e insegnanti per acquistare prodotti Apple a prezzi scontati ricevendo anche un omaggio. Nell'articolo maggiori dettagli.