Home / Notizie / iPhone 7: tagli di memoria a partire da 32GB?

iPhone 7: tagli di memoria a partire da 32GB?

Quali saranno i tagli di memoria per l’iPhone 7? Quali saranno le configurazioni che verranno vendute il prossimo settembre? Forse finalmente diremo addio ai 16GB di base.

Tagli di memoria rivoluzionati per iPhone 7?

Da troppo tempo ogni modello base di iPhone viene commercializzato con il taglio di memoria da 16GB, davvero troppo poco per i tempi tecnologici che corrono. Lasciando stare i costi di produzione delle memorie che oramai sono diventati irrisori e quindi produrre milioni di iPhone in serie con capacità di archiviazione superiore non costerebbe poi tanto, ma con la presenza di fotocamere sempre più potenti e dettagliate, video in 4K e app sempre più pesanti, avere 16GB in un iPhone è diventato qualcosa di francamente ridicolo. I tempi sono più che maturi perché si venga a determinare una situazione finalmente differente, c’è la forte necessità che con iPhone 7 le varie configurazioni possano finalmente cambiare per quanto riguarda l’archiviazione.

E sembra in effetti che così sarà.

Attenzione, parliamo di rumors e quindi vi invito a prendere la notizia sempre con la dovuta cautela e non considerarla come oro colato. Analisti della IHS Technology hanno riferito  che Apple è intenzionata a commercializzare il prossimo iPhone con tagli memoria che partiamo da 32GB per il modello base, abbandonando quindi i 16GB utilizzati fino ad ora. Non viene riferito però se i restanti 2 tagli manterranno l’attuale configurazione, prefigurando quindi una lineup da 32, 64 e 128, oppure se si seguirà quanto è stato fatto con iPad Pro, dove abbiamo dispositivi con memorie da 32, 128 e 256 GB.

Dovessi fare una mia previsione personale, data così a pelle secondo quelle che sono le mie sensazioni, direi che Apple potrebbe seriamente commercializzare il prossimo iPhone rivoluzionando completamente le memorie e offrendo possibilità di acquisto più adatte ai tempi, con opzioni quindi da 32, 128 e 256 GB in linea con quanto fatto su iPad Pro. Dovesse accadere, non avrei dubbi: iPhone 7 Plus (o in qualunque modo si chiamerà) da 128GB.

E voi? Quale modello comprereste? Ritenete plausibile un cambio di politica da parte di Apple sulla distribuzione dei tagli di memoria? Fatemi sapere la vostra opinione commentando l’articolo.

Riguardo a Marco Murgia

Medico. Utente Apple e Nintendo di lunga data. Appassionato di tecnologia, film e serie tv. Admin del portale MacPost.it

Potrebbe interessarti anche

iphone-8-touch-id

Apple non impara mai e la storia si ripete. Previste scorte limitatissime per iPhone 8/X

Facciamo chiarezza sulle ultime indiscrezioni inerenti la commercializzazione e le scorte di iPhone 8/X.