domenica , 19 novembre 2017
Home / News / Keynote iPhone 7: data, indiscrezioni e previsioni. Cosa aspettarsi

Keynote iPhone 7: data, indiscrezioni e previsioni. Cosa aspettarsi

Con l’avvicinarsi del keynote Apple per l’iPhone 7, proviamo a fare il punto della situazioni su cosa possiamo aspettarci circa data, indiscrezioni e previsioni varie.

Keynote Apple iPhone 7: cosa aspettarsi

Siamo arrivati in quel particolare periodo dell’anno dove la stragrande maggioranza degli utenti Apple inizia a mettere in vendita il proprio iPhone (potete leggere la nostra guida su cosa fare prima di vendere il proprio dispositivo) in previsione dell’imminente arrivo del modello di nuova generazione; nonostante siamo ad agosto, dove la mente di molti di noi è tutta impegnata in viaggi, vacanze e tanto mare, i tempi sono comunque abbastanza stretti visto che i rumors e le indiscrezioni più o meno certe circa annuncio e vendita dell’iPhone 7 sono sempre più frequenti. Oggi proviamo a fare chiarezza e ad immaginare quando di preciso potrà svolgersi il keynote di presentazione dell’iPhone 7, cosa in aggiunta potrebbe essere annunciato, quando il nuovo melafonino dovrebbe essere messo in vendita e quali saranno le sue caratteristiche certe e probabili.

Data Keynote iPhone 7

Mi sembra abbastanza evidente che questa digressione su tutto ciò che riguarda l’iPhone 7 e non solo debba necessariamente iniziare da quella che sarà, o dovrebbe essere, la data del keynote di presentazione. I soliti ben informati @evleaks e @gruber, che spesso hanno fatto molte previsioni indovinate su futuri prodotti e servizi dell’azienda di Cupertino non ancora annunciati, hanno dichiarato che la vendita dell’iPhone 7 dovrebbe avvenire con ogni probabilità nella settimana del 12 settembre, il che vuol dire, considerando che Apple vende i propri prodotti ad inizio weekend, che il nuovo melafonino dovrebbe uscire negli scaffali degli Apple Store fisici e nello store online, il prossimo Venerdì 16 settembre per i paesi di prima fascia, mentre per quanto riguarda noi Italiani, che con ogni probabilità saremo inseriti nella seconda ondata di lancio, il giorno designato dovrebbe essere il 23 settembre.

keynote-apple-iphone-7-data-previsioni-indiscrezioni

Altra notizia importante è quella relativa al possibile giorno per l’avvio dei preordini che, sempre secondo quanto viene affermato da @evleaks, è stato stabilito per il 9 di settembre; tenendo in considerazione questa data, possiamo affermare con un ampio margine di sicurezza che il keynote di presentazione avverrà giorno 7 settembre, con gli inviti che verranno diffusi alla stampa tra il 28 e il 31 agosto, vale a dire 7-10 giorni prima del keynote, come è solita comportarsi Apple.

keynote-apple-iphone-7-data-previsioni-indiscrezioni

Keynote Apple 7 settembre: cosa verrà presentato

Il keynote del prossimo 7 settembre (sempre se sarà questa la data), non vedrà l’attenzione degli utenti monopolizzata esclusivamente dall’annuncio dell’iPhone 7, sul palco infatti Tim Cook e soci presenteranno anche altre importanti novità. Sicuramente saranno mostrati nel dettaglio le migliorie apportate con le varie beta ad iOS 10, watch OS 3, tv OS e macOS Sierra. Indiscrezioni degli ultimi giorni prevedono che non sarà presente il tanto discusso MacBook Pro con barra dei comandi OLED, né una nuova generazione di Apple Watch che invece dovrebbe arrivare per la fine dell’anno. Indecisione assoluta poi per quanto riguarda gli iPad, dove francamente mi sembra difficile che il 7 settembre possano essere annunciate importanti novità, visto che l’iPad Pro da 9.7″ è giunto sul mercato lo scorso marzo, e trovo poco probabile che da ora in avanti Apple possa separare l’annuncio di eventuali nuovi modelli del 12.9″ da quelli del “fratellino minore”. Possibile invece aspettarsi news circa la linea iMac e Mac mini, ma su questo fronte ancora la nebbia dei dubbi è molto fitta. Staremo a vedere.

iPhone 7: nello specifico quanti e quali modelli verranno annunciati? E quali saranno le caratteristiche

Ovviamente il principe indiscusso del keynote di giorno 7 settembre (e attenzione sulla data nessuna certezza fino all’arrivo degli inviti ufficiali) sarà l’iPhone 7. Ma nello specifico quanti saranno i modelli presentati? Si era sparsa negli ultimi mesi la voce che Apple potrebbe annunciare 3 nuovi iPhone: 7, 7 Plus e 7 Pro. Voce che però si è andata via via “sgonfiando” negli ultimi tempi, ed a questo punto appare assai più probabile che i nuovi melafonini saranno i due classici di sempre: iPhone 7 e 7 Plus. Data per certa su entrambi l’assenza del jack audio da 3,5, un design molto simile a quello dei modelli dell’attuale generazione, l’assenza delle bande di plastica posteriori e la presenza di un nuovo tasto Home capacitivo con “haptic feedback”, la vera differenza tra 7 e 7 Plus, oltre all’ovvia diagonale dello schermo (ferma sempre a 4,7″ per il primo e 5,5″ per il secondo), la farà il comportato fotografico. Pare infatti che soltanto iPhone 7 Plus sarà dotato di una fotocamera a doppio sensore, mentre il 7 avrà una camera si migliorata, ma con un solo classico sensore. Per quanto riguarda invece i tagli di memoria che verranno resi disponibili da Apple sul mercato, possiamo dare l’addio certo, ed era ora, ai modelli da 16GB, con i tagli che vedranno la seguente differenziazione: 32, 64 e 128GB. Appare invece meno probabile la seguente: 32, 128 e 264GB.

Quanto vi ho appena detto, è frutto solo di mie considerazioni personali, di notizie trapelate dalle varie fonti ed insider del settore, e quindi, fino all’arrivo del keynote ufficiale, vi invito a prendere quanto avete appena letto con la dovuta cautela. Ad ogni modo, mi piacerebbe sapere cosa pensate di tutte queste ipotesi e indiscrezioni, quindi come sempre, vi invito ad esprimere la vostra opinione commentando l’articolo.

About Marco Murgia

Medico | YouTuber | Blogger e admin presso @macpost_it | Utente Apple e Nintendo di lunga data | Appassionato di tecnologia, film e serie tv

Controlla anche

iphone-x-tempi-consegna

iPhone X: tempi di consegna migliorati per alcuni utenti

Si parla ancora di iPhone X. Tempi di consegna già migliorati per alcuni utenti.