Home / Notizie / Notizie Flash / Nuovo keynote Apple a marzo: novità per iPad e iPhone

Nuovo keynote Apple a marzo: novità per iPad e iPhone

L’indiscrezione è di quelle veramente importanti. Secondo quanto lasciato trapelare dal portale Mac Otakara e diffuso poi da MacRumors, Apple organizzerà un keynote di presentazione nel mese di marzo dove verranno annunciate importanti novità riguardanti la linea di iPad Pro ma anche gli iPhone.

Sembra che l’azienda di Cupertino sia prossima ad annunciare due nuovi modelli di iPad Pro da 7.9″ e 10.5″. Verrà quindi sostituito l’attuale iPad mini con un nuovo device della linea Pro, in aggiunta al tanto discusso nuovo modello da 10.5″. Quest’ultimo, per il quale si prevede un design borderless e l’utilizzo di un pannello OLED, non dovrebbe però arrivare sul mercato prima di maggio. Durante il keynote in questione, verranno anche introdotti gli aggiornamenti per gli attuali iPad Pro da 12.9″ e 9.7″.

Come detto però, ci saranno importanti novità anche per gli iPhone. Nello specifico, iPhone SE si arricchirà di un modello da 128Gb che si andrà ad aggiungere agli attuali tagli da 16GB e 64GB, mentre invece per quanto riguarda iPhone 7 e 7 Plus arriverà una versione con una nuova colorazione rossa.

Mancano oramai pochissimo per marzo, quindi se l’indiscrezione dovesse rivelarsi vera, gli inviti Apple per questo keynote dovrebbero arrivare nel giro di circa 2 settimane. Non ci resta altro da fare che attendere…

Voi cosa ne pensate? Come valutate la possibilità che Apple possa annunciare due nuovi iPad Pro da 7.9″ e 10.5″? Fatemi sapere la vostra opinione commentando l’articolo.

Riguardo a Marco Murgia

Medico. Utente Apple e Nintendo di lunga data. Appassionato di tecnologia, film e serie tv. Admin del portale MacPost.it

Potrebbe interessarti anche

evento-apple-iphone-8-keynote-12-settembre

Evento Apple iPhone 8. Come seguire il keynote di giorno 12

Tutte le informazioni necessarie per seguire al meglio l'evento Apple di presentazione di iPhone 8 il prossimo 12 settembre. I dettagli sul keynote all'interno dell'articolo.