Home / Tips e Guide / Quando ricaricare iPhone. Guida all’ottimizzazione della batteria

Quando ricaricare iPhone. Guida all’ottimizzazione della batteria

Uno dei principali problemi che l’utente meno esperto (ma anche quello più navigato) si trova ad affrontare subito dopo l’acquisto di un melafonino, è capire quando ricaricare iPhone. Con la guida di oggi voglio spiegarvi passo passo come comportarvi con i cicli di ricarica e così ottimizzare la durata della batteria nel tempo.

Quando ricaricare iPhone?

Riuscire ad avere una batteria dalla vita lunga, senza che si scarichi velocemente dopo appena 1 anno dall’acquisto del terminale, non è complicato. Basta sapere quando ricaricare iPhone e in che modo effettuare i normali cicli di ricarica.

I passi da seguire sono questi:

  1. Alla prima accensione, subito dopo l’acquisto, il terminale va scaricato completamente fino allo spegnimento.
  2. Mettetelo quindi a caricare fino a raggiungere il 100%. Non staccate però subito l’iPhone dal carica batteria. Attendete, una volta raggiunta la carica massima, 5-10 minuti. Questa accortezza va seguita ogni qual volta collegherete iPhone alla corrente.
  3. A questo punto, ogni qualvolta la batteria dell’iPhone scenderà a circa il 10-15% del totale, potete ricaricare il telefono.
  4. Una volta al mese però, prima di ricaricare il terminale, fatelo scaricare completamente fino allo spegnimento. Questo permetterà un reset completo della batteria e manterrà gli ioni di litio al suo interno sempre attivi e vitali.

L’importante è non interrompere i cicli completi di ricarica e non fare spegnere sempre del tutto l’iPhone (va fatto come detto solo una volta al mese).

Seguendo questi semplici passi riuscirete ad avere una batteria in perfetta salute. A poco meno di 1 anno, il mio iPhone 7 Plus ha ancora una capacità vitale della batteria pari al 98,9% (test effettuato presso il Genius Bar dell’Apple Store).

Se vi è piaciuta questa guida e volete supportare MacPost, vi invito a condividerla attraverso i vostri canali social preferiti. Inoltre, se siete interessati ad altri tutorial, potete visitare la sezione del sito “Tips e Guide”.

Riguardo a Marco Murgia

Medico. Utente Apple e Nintendo di lunga data. Appassionato di tecnologia, film e serie tv. Admin del portale MacPost.it

Potrebbe interessarti anche

autenticazione-due-fattori-id-apple-come-attivarla

Autenticazione a due fattori ID Apple: come attivarla

L'autenticazione a due fattori è una procedura di sicurezza che serve ad evitare accessi indesiderati al proprio ID Apple. Questa la guida su come attivarla.