Home / Recensioni / Recensione INKS: il flipper reinventato su iOS

Recensione INKS: il flipper reinventato su iOS

Inserito tra le nuove scelte della redazione su App Store, oggi voglio parlarvi di INKS, splendido gioco per iPhone e iPad.

INKS reinventa il concetto di flipper

Non ho sempre apprezzato quelli che sono i suggerimenti per gli acquisti su App Store che vengono inseriti sotto la voce “Scelte della redazione”, spesso e volentieri non mi sono trovato per niente d’accordo con le valutazioni fatte, app e giochi selezionati non hanno sempre rispettato i miei personali standard qualitativi e di divertimento. Nonostante questo provo sempre i titoli che vengono consigliati su App Store, proprio per evitare di perdere programmi e giochi vari che magari possono risultare essere software di livello assoluto.

Questo è il caso di INKS, un gioco in stile flipper che va al di la della classica modalità legata a questo termine reinventandolo completamente.

Il divertimento del flipper sotto un nuovo punto di vista

Alzi la mano chi non ha mai giocato al bar o in sala giochi ai classici flipper, provando a frantumare ad ogni partita record che sembrano imbattibili. Io penso che tutti noi almeno una volta abbiamo giocato con questi spettacolari strumenti di svago, io personalmente ci ho passato tantissimo tempo sopra e ricordo ancora molto bene come adoravo la versione cabinata in sala giochi del flipper di Indiana Jones e di Jurassik Park: puro spettacolo. Le corrispettive versioni software sono però tutt’altra cosa e i vari giochi per iPhone ed iPad non sono mai riusciti ad emulare nemmeno lontanamente il divertimento che un flipper in carne ed ossa era in grado di offrire. Con INKS però la musica è diversa perché il gioco non cerca di emulare al 100% questa tipologia di gioco ma lo reinventa e lo immagina sotto un nuovo punto di vista completamente differente. Lo scopo non sarà quello di battere record su record e di segnare quindi il punteggio più alto possibile ma dovremo invece risolvere come una sorta di puzzle dove con la pallina, da far rimbalzare in ogni livello per passare a quello successivo, sarà necessario colpire tutte le zone di inchiostro presenti sulla schermata colorando l’intero livello man mano che riusciremo nel nostro scopo. Solo una volta che tutte le zone d’inchiostro presenti saranno state attivate e “scoppiate” con tantissime esplosioni di colore ben realizzate graficamente parlando, solo a quel punto si aprirà un portale che ci permetterà di passare al livello successivo. Meno palline utilizzeremo per riuscire nello scopo, maggiore sarà il valore della medaglia che otterremo ad ogni stage completato, stimolando in questo modo la nostra voglia di continuare a giocare ed aumentando notevolmente la longevità del gioco.

recensione-inks-ios-flipper

Pregi

Il titolo tecnicamente parlando è ben realizzato, compatibile con iPhone ed iPad (compresi i recenti modelli Pro) la sua fluidità è assoluta e non ho riscontrato alcun tipo di bug e malfunzionamento. La grafica è eccellente, i colori sono ben bilanciati e ottimamente realizzati, pochi e semplici elementi costituiscono una UI di immediata e facile interazione. Il comparto audio è eccellente, non disturba e tiene compagnia nella giusta maniera, senza eccedere. Il numero di livelli è consistente e permette di offrire una longevità sufficientemente lunga al titolo.

Difetti

Il problema di INKS sono gli acquisti in-app. Il gioco di base è a pagamento ed offre tre sezioni con numerosi livelli giocabili all’interno di ognuna, ma poi ne troviamo altre due che si possono sbloccare solo tramite l’acquisto di contenuti aggiuntivi di tipo in-app. L’app già non è gratis, ma questo non è un problema anche perché non costa molto, l’aggiunta però di contenuti aggiuntivi sbloccatili sotto nuovo esborso di denaro è un elemento che devo essere sincero ho trovato abbastanza fastidioso.

Conclusioni

Nonostante il difetto dei contenuti in-app, l’unico riscontrato tra le altre cose, INKS rimane comunque un gioco di assoluto valore che mi sento di consigliare senza troppe riserve. Bello, graficamente gradevole e molto divertente.

Prezzo e dove comprare

INKS si può scaricare al seguente LINK su App Store al prezzo di 1,99€.

INKS

Grafica
Longevità
Audio
Qualità/Prezzo

Nonostante il difetto dei contenuti in-app, l’unico riscontrato tra le altre cose, INKS rimane comunque un gioco di assoluto valore che mi sento di consigliare senza troppe riserve. Bello, graficamente gradevole e molto divertente.

Download-1,99€

Riguardo a Marco Murgia

Medico. Utente Apple e Nintendo di lunga data. Appassionato di tecnologia, film e serie tv. Admin del portale MacPost.it

Potrebbe interessarti anche

CalDigit TS3 HUB Thunderbolt Stastion 3 | Recensione

Recensione dell'ottimo HUB Thunderbolt 3 CalDigit TS3. I dettagli all'interno dell'articolo.