domenica , 19 novembre 2017
Home / Recensioni / Recensione Razer tastiera meccanica iPad Pro 12.9″

Recensione Razer tastiera meccanica iPad Pro 12.9″

La recensione di oggi è incentrata sull’analisi approfondita della tastiera meccanica per iPad Pro 12.9″ prodotta e venduta da Razer.

Razer tastiera meccanica per iPad Pro 12.9″

Quando Apple ha commercializzato l’iPad Pro da 12.9″, ha sottolineato molto la sua definizione come prodotto in grado di sostituire per molti utenti l’uso di un normalissimo laptop. Questo tipo di tendenza non è stata molto percepita dagli utenti inizialmente, mentre lo è stata di più con l’uscita poi del fratellino minore da 9,7″. Ora, al di la che si possa preferire o meno un tablet con uno schermo così grande come quello del Pro da 12.9″, è innegabile a mio avviso che più un display di un determinato prodotto è grande, e più questo è in grado di aiutare l’utente a svolgere le proprie attività quotidiane con facilità e praticità. Ecco perché io considero l’iPad Pro da 9.7″ un tablet perfetto, ma il Pro da 12.9″ lo è ancora di più se ci serve come sostituto di un pc portatile. Chiaramente senza una tastiera, l’iPad ha ben poco di Pro, ma fortunatamente in commercio le soluzioni non mancano e tra queste vi è l’ottima tastiera meccanica prodotta e venduta da Razer.

recensione-razer-tastiera-meccanica-ipad-pro-12-9

Contenuto della confezione

La confezione di vendita si presenta ben fatta, rigida, robusta e ben curata anche dal punto di vista grafico/estetico. All’interno troviamo la tastiera, il supporto con stand per l’iPad Pro 12.9″ e un comodo cavo in nylon di tipo USB-microUSB che ho particolarmente apprezzato perché è fatto in modo tale che non si attorciglia e risulta inoltre molto resistente.

Design e materiali

La tastiera meccanica Razer per iPad Pro 12.9″ è suddivisa in due componenti. La prima è la tastiera vera e propria, costruita in solido materiale misto plastica/metallo, che offre un’ampia superficie d’appoggio per i polsi, per far si che non ci si stanchi durante operazioni prolungate di scrittura. Alla tastiera poi, può essere comodamente attaccato e staccato lo stand che è deputato ad accogliere l’iPad; stand che offre diversi livelli di inclinazione regolabile a proprio piacimento. Il materiale di supporto è in solidissimo metallo ed offre una stabilità eccellente, nonostante le dimensioni ed il peso dell’iPad non siano certo indifferenti. L’intero prodotto poi, può essere completamente chiuso come se si trattasse di un portatile, anche se il peso complessivo che viene raggiunto non rendono il tutto propriamente mobile friendly. L’ingombro c’è, si vede e si sente.

Funzionamento

Stiamo parlando di una tastiera meccanica, quindi la corsa dei tasti è ampia ma molto precisa, perfetta per una digitazione comoda e soddisfacente, ed il rumore generato dalla pressione dei tasti è si molto evidente, ma anche dannatamente piacevole da sentire per chi è amante dei prodotti di questo tipo e vuole un’esperienza di digitazione “vecchio stile”. La tastiera è retroilluminata, con la luce che può essere regolata attraverso vari livelli di intensità. Al massimo dell’intensità, l’autonomia arriva a 10 ore d’uso continuo con una ricarica completa che richiede circa 3,5 ore per completarsi.
Perché parlo di autonomia? La Razer si connette all’iPad attraverso il bluetooth, e non sfrutta quindi lo Smart Connector di Apple. Un vero peccato, questo vi costringerà a dover ricaricare di volta in volta il prodotto, anche se comunque come detto l’autonomia è notevole.
Sono presenti numerosi tasti funzione che ci permetteranno di utilizzare molte scorciatoie di iOS e gestire con facilità per esempio il livello di illuminazione dell’iPad Pro, la musica, usare Spootlight, attivare Siri etc…

Cosa mi è piaciuto

Sono molti gli aspetti che ho apprezzato in questa tastiera meccanica Razer per iPad Pro da 12.9″:
1. Solida e robusta.
2. La possibilità di staccare la tastiera dal supporto per l’iPad consente di poter scrivere in tutta comodità anche tenendo l’iPad lontano da noi.
3. La superficie d’appoggio per i polsi durante la scrittura è molto ampia e comoda.
4. La digitazione offre un feedback davvero unico e ben riuscito.
5. Possibilità di inclinare l’iPad in varie posizioni, per una visibilità ottimale.
6. Disponibili tantissimi tasti funzione.
7. Ottima autonomia

Cosa non mi è piaciuto

Vediamo invece ora cosa non mi è piaciuto di questo prodotto:
1. Il layout che ho provato è quello con i tasti USA.
2. Manca il supporto per lo Smart Connector Apple.
3. Il peso e l’ingombro complessivi non sono indifferenti.
4. Il prezzo è molto elevato

Conclusioni

Questa tastiera meccanica Razer per iPad Pro 12.9″ è un prodotto eccellente sotto molti punti di vista; riesce a garantire solidità ed un’esperienza di digitazione eccellente insieme alla retroilluminazione e ad un’autonomia notevole. Peccato per il peso e l’ingombro non irrilevanti e per l’assenza al supporto dello Smart Connector Apple. Prezzo non proprio accessibile con i suoi 189€, ma qualità indiscutibile.

Razer tastiera meccanica iPad Pro 12.9"

Materiali
Funzioni
Design
Prezzo

Questa tastiera meccanica Razer per iPad Pro 12.9" è un prodotto eccellente sotto molti punti di vista; riesce a garantire solidità ed un'esperienza di digitazione eccellente insieme alla retroilluminazione e ad un'autonomia notevole. Peccato per il peso e l'ingombro non irrilevanti e per l'assenza al supporto dello Smart Connector Apple. Prezzo non proprio accessibile con i suoi 189€, ma qualità indiscutibile.

Compra Ora 189€
User Rating: Be the first one !

About Marco Murgia

Medico | YouTuber | Blogger e admin presso @macpost_it | Utente Apple e Nintendo di lunga data | Appassionato di tecnologia, film e serie tv

Controlla anche

Recensione AirPods. Apple torna al “Semplicemente funziona”

La recensione di oggi è incentrata sui nuovi auricolari AirPods. Un prodotto con il quale Apple torna al concetto tanto caro a Jobs del “It just works”.