Home / Notizie / Notizie Flash / The Binding of Isaac: Afterbirth+ per Switch posticipato

The Binding of Isaac: Afterbirth+ per Switch posticipato

Nonostante fosse stato annunciato come titolo per il Day One di Nintendo Switch, The Binding of Isaac: Afterbirth+ non sarà in vendita giorno 3 marzo per il lancio della nuova console made in Kyoto.

A darne notizia gli stessi sviluppatori di Nicalis, i quali tramite un post su Tumblr hanno però precisato come l’uscita del gioco sia comunque prevista per marzo, anche se la data esatta ancora non è nota.

I motivi del ritardo non sono stati dichiarati ufficialmente, ma si pensa che tutto sia legato alla volontà di includere nella confezione fisica del gioco, oltre ad una boxart reversibile, anche una serie di stickers e un manuale di 20 pagine, il cui stile ricorderà molto quello del primo The Legend of Zelda. Un piccolo omaggio ai Nintendari di tutto il mondo.

the-binding-of-isaac-afterbirth-switch

C’è solo un piccolo problema in tutto questo. Tralasciando che l’edizione retail del gioco sarà disponibile solo negli USA, Nicalis non ha ancora annunciato quando la versione digitale uscirà in Europa…

Riguardo a Marco Murgia

Medico. Utente Apple e Nintendo di lunga data. Appassionato di tecnologia, film e serie tv. Admin del portale MacPost.it

Potrebbe interessarti anche

evento-apple-iphone-8-keynote-12-settembre

Evento Apple iPhone 8. Come seguire il keynote di giorno 12

Tutte le informazioni necessarie per seguire al meglio l'evento Apple di presentazione di iPhone 8 il prossimo 12 settembre. I dettagli sul keynote all'interno dell'articolo.