Home / Notizie / WWDC 2016: cosa aspettarsi e come seguire il keynote

WWDC 2016: cosa aspettarsi e come seguire il keynote

Con il WWDC 2016 che sta per iniziare, cerchiamo di capire cosa aspettarsi e cosa no da questo importante appuntamento e come seguire il keynote d’apertura.

WWDC 2016: novità e come seguire il keynote

Mancano pochissime ore all’inizio del WWDC 2016, alle 19 ore italiane Tim Cook salirà sul palco del Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco e darà il via a quello che è sicuramente il più importante degli appuntamenti annuali targati Apple, dove verranno presentate tutte quelle che sono le novità in termini di sistemi operativi e servizi.

Parlando proprio di quello che verrà annunciato tra pochissimo al WWDC, cosa possiamo aspettarci?

Non voglio dilungarmi nell’elencare tutta una serie di possibili novità basate su semplici rumors più o meno veritieri quando tra pochissimo verranno sollevati i veli sui misteri che circondano i nuovi sistemi operativi e servizi del colosso di Cupertino. In questa sede voglio limitarmi a poche e brevi considerazioni.

  • iOS: per quanto riguarda iOS possiamo aspettarci qualche piccola novità in termini di interfaccia grafica, nuove funzioni per Siri ed Apple Pay, ed un redesign profondo dell’app Apple Music.
  • OS X: lato Mac si dovrebbe passare alla nuova denominazione macOS e dovrebbe pure fare il suo esordio Siri, il cui arrivo su piattaforma desktop è a mio avviso di un’utilità estrema.
  • watchOS e tvOS: per quanto riguarda i sistemi operativi che muovono Apple Watch ed Apple TV non è trapelato nulla di nulla, mistero assoluto ed ogni cosa che verrà annunciata sarà quindi una sorpresa assoluta. Per quanto mi riguarda, ho già avuto modo di raccontarvi quello che mi aspetto di vedere su watchOS 3 e tvOS 10.
  • Apple Pay: da qualche mese si vocifera circa l’arrivo di Apple Pay in Svizzera nella giornata di oggi, segno questo, come vi ho raccontato, che presto il servizio di pagamento contactless made in Cupertino potrebbe anche arrivare in Italia. Pare inoltre che Apple Pay possa espandersi al web entrando in diretta competizione con PayPal.
  • Hardware: non aspettatevi nessuna novità sul fronte hardware, nonostante le indiscrezioni sui nuovi MacBook Pro si siano fatte particolarmente insistenti negli ultimi giorni.

Ovviamente i contenuti e le novità del keynote d’apertura del WWDC saranno molti di più, e non mancherò di trattare l’argomento con un articolo d’approfondimento post evento nei prossimi giorni.

Ma come si può seguire il keynote oggi alle 19?

Semplice, direttamente sul sito Apple al seguente indirizzo, da qualsiasi dispositivo con Safari o da PC Windows 10 con Edge come browser, sarà possibile seguire il live streaming video della conferenza.

Per quanto mi riguarda, commenterò live sui social le novità introdotte utilizzando l’hashtag: #macpostwwdc

Se volete partecipare e commentare insieme a me tutto l’evento, vi basterà postare i vostri commenti utilizzando lo stesso hashtag #macpostwwdc.

Vi ricordo che potete seguirmi attraverso i seguenti canali social:

Riguardo a Marco Murgia

Medico. Utente Apple e Nintendo di lunga data. Appassionato di tecnologia, film e serie tv. Admin del portale MacPost.it

Potrebbe interessarti anche

iphone-x-inizio-nuovo-capitolo-sviluppo-iphone

iPhone X è solo l’inizio di un nuovo capitolo nello sviluppo di iPhone

In una recente intervista, Jony Ive ha dichiarato come iPhone X non sia un punto di arrivo, ma l’inizio di un nuovo capitolo nello sviluppo di iPhone.